Un po’ di me… due passi nella mia vita musicale

Sono nata a Rovigo il 07 giugno del 1983, a 5 anni ho iniziato con lo studio del pianoforte.
A 15 anni mi sono avvicinata allo studio del canto lirico diplomandomi con il massimo dei voti presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Martucci” di Salerno, sotto la guida del contralto Daniela del Monaco.
Nel 2013 ho conseguito il diploma accademico di secondo livello in discipline musicali, indirizzo canto teatrale, presentando la tesi sulla figura del compositore Ermanno Wolf-Ferrari ottenendo la valutazione di 110 e lode presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Venezze” di Rovigo.

Ho frequentato molti altri corsi di specializzazione tra cui:

  • nel 2004 il corso di recitazione denominato “Laboratorio Stanislavskij” con il M° Stefano Patarino;
  • sempre nel 2004 il Corso Internazionale di Musica indetto dall’Associazione “Jacopo Napoli” di Cava de’ Tirreni (Sa), sezione di Canto tenuta dal M° Elvira Spica, con la quale ha studiato per il periodo di un anno presso l’Accademia Internazionale di Musica AIDM di Roma;
  • nel 2006 il Masterclass indetto dall’Associazione culturale “Napoli Nova” nel IX Festival di Musica da Camera a Napoli, sezione di Canto tenuta dal M° Delfo Menicucci, con il quale ha perfezionato la tecnica di affondo;
  • dal 2007 al 2010 i Corsi Annuali di Canto Lirico indetto dall’Associazione “Napoli Nova”, tenuti dal M° Delfo Menicucci;
  • nello stesso anno ho seguito il IV Convegno di Musicoterapia e Musicaterapia (G.d.L.) “Il Suono del… Silenzio” organizzato dalla Società Cooperativa Sociale Onlus “ALEA” e dalla Fondazione Banca del Monte di Rovigo, in cui sono stati trattati temi come l’analisi del rapporto Corpo-Mente-Suono-Silenzio-Solitudine sotto gli aspetti terapeutico-riabilitativo e socio-educativo; applicazioni cliniche di tecniche psico-terapeutiche, terapeutico-riabilitative e artistico-musicali con relativo work-shop in cui si riproducevano le tecniche riabilitative-comunicazionali fatte in sedi ospedaliere per i malati di Alzheimer;
  • nel maggio 2011 le Masterclasses di Canto lirico, tecnica vocale e pratica del repertorio con il mezzosoprano Luciana D’Intino; Laboratorio di arte scenica, dizione e fonetica italiana con il regista Francesco Esposito; Movimento corporeo con il coreografo Claudio Ronda, tutti tenutisi presso il Teatro Sociale di Rovigo, sotto la direzione artistica del M° Stefano Romani;
  • nel 2011 la masterclass di canto lirico del soprano Mara Zampieri tenutasi presso il conservatorio di Rovigo e con la quale ho studiato privatamente per un breve periodo di tempo
  • nel 2012 e 2013 la Masterclass di Canto Barocco, indetta dall’associazione “Barocco Europeo” di Sacile (PN), sotto la guida del contralto Sara Mingardo.

 

Esperienze musicali:

Già dall’età di 11 anni sono stata impegnata nella realizzazione delle Opere Giovani del Teatro Sociale di Rovigo e del Conservatorio Statale di Musica “F. Venezze” di Rovigo, tra cui “Una Favola Per Caso” (10-11-12/01/1997) e “Incanto di Natale” (dicembre 2004) di compositori contemporanei.
Ho debuttato nell’opera “Procedura Penale” di Luciano Chailly il ruolo di Titti Stefanetti e nell’opera “Dido and Aeneas” di Henry Purcell il ruolo della Seconda Strega tra il 2004 e il 2005.
Ho impersonato il ruolo di Serpina nella rappresentazione de “La serva padrona” di G. B. Pergolesi numerose volte.
Ho cantato come solista nell’ambito del “IX Festival di Musica da Camera”, alla “Sala della Loggia” del Maschio Angioino a Napoli e mi sono esibita in svariati concerti di musica sacra presso la Chiesa S. Andrea Apostolo nell’Annunziatella a Salerno.
Dal Febbraio 2007 ha fatto parte del Coro dell’Opera di Salerno sotto la direzione artistica del M° Daniel Oren cantando le opere: Turandot, Traviata, La Bohème, Madama Butterfly, Carmen, La Sonnambula, Tosca, Cavalleria Rusticana.

L’attività concertistica corale, oltre a quella svolta con il Teatro Verdi ha visto eseguire: Carmina Burana, Requiem di Verdi, Mozart e Brahms, musiche da film e altro ancora. Questa esperienza mi ha dato l’opportunità di lavorare con registi quali Franco Zeffirelli, Ralf Weikert, Hugo de Ana, Renzo Giacchieri, Vincenzo Salemme e artisti quali Renato Bruson, Annick Massis, Celso Albelo, Giovanna Casolla, Hui He, Maria Agresta, Serena Farnocchia, Alberto Mastromarino, Ambrogio Maestri, e molti altri.

Il 24 ottobre 2008 ho partecipato come artista lirico al concerto del M° Andrea Bocelli “Incanto” in Piazza del Plebiscito a Napoli, con la partecipazione di Massimo Ranieri e Cecilia Bartoli.
Ho cantato come solista a molteplici concerti per Capodanno e per l’Epifania in diverse città ed in diverse situazioni.
Nel 2009 mi sono esibita al Concerto finale di una serie di incontri e convegni sulla donna “Donna, musica e poesia” promosso dal Comune di Montagnana (PD), cantando assieme al Tenore Cristian Ricci e sempre nello stesso anno sono stata impegnata nella progettazione e realizzazione del concerto a scopo benefico per le Associazioni AVIS e AIDO di Costa di Rovigo come Soprano solista, interpretando le più celebri Arie d’Opera.
Nell’agosto 2010 ho interpretato i ruoli di Rosina e Berta nel “Barbiere di Siviglia” con l’Orchestra Sinfonica Irpina diretta dal M° Claudio Ciampa.
Tra il 2011 e il 2012 ho debuttato con i ruoli di Zerlina nel “Don Giovanni” e Adina ne “L’elisir d’amore” prodotti dal Conservatorio di Musica “F. Venezze”.
Ho eseguito numerosi altri concerti solistici in Italia e all’estero, tra cui un concerto-conferenza “Pari diritti” alle Sale Apollinee del Gran Teatro la Fenice di Venezia nel novembre 2012 ed altri operistici, liederistici e sacri dall’inizio del 2013 a oggi.
Nel settembre 2014, nell’ambito del progetto “Venice Voices” promosso dall’associazine Barocco Europeo, ho inciso un cd di duetti tratti dal repertorio rinascimentale e barocco con Sara Mingardo che verrà pubblicato a breve.
Nel corso dell’anno 2015 sarò impegnata in attività concertistiche che spaziano dalla musica rinascimentale e barocca, all’operetta in collaborazione con enti esteri.

Attualmente sono docente di canto presso l’Accademia Musicale Venezze di Rovigo in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “F. Venezze” di Rovigo.

Dal 2014 sono presidente dell’Associazione culturale e musicale “Ermanno Wolf-Ferrari” per la promozione della musica classica e lirica sul territorio nazionale e all’estero che al suo interno ha anche una scuola con corsi di canto lirico e moderno e di indirizzo musicale.